Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Lunedì 5 Dicembre 2016

Concerto inaugurale del nuovo organo della Chiesa di Santa Croce

Concerto inaugurale del nuovo organo della Chiesa di Santa Croce località Limiti strada provinciale Spello Cannara (sp.410 km.6 ca.) in data 11 settembre 2011 ore 18.30 con la partecipazione dell’organista M. Ottorino Baldassarri del soprano Paola Scarponi e della Nuova Corale S.Croce . Si ascolteranno musiche di A.Vivaldi, J.S. Bach, F.B. Mendelssohn, G.F. Haendel, C. Franck.
La bella chiesa costruita negli anni 1964-72 e consacrata nel 1982 è stata progettata dall’ architetto F. Antonelli ed ha vinto il Premio Nazionale di Arte Sacra secondo le norme del Concilio Vaticano ll ( www.jesuscaritas.it)

Breve storia

Era verso la metà del 1970 quando due giovani: Gian Carlo Sibilia e Pietro Saffirio vennero a vivere qui a Limiti di Spello. Era già presente una moderna struttura di chiesa, non ultimata, sorta in mezzo alla campagna per volontà dell’allora vescovo di Foligno mons. Siro Silvestri su progetto dell’architetto Franco Antonelli.

Gradualmente la «chiesa di mattoni» veniva ultimata, si aggiungevano gli arredi, veniva consacrata dal vescovo mons. Giovanni Benedetti, si aggiungeva la Croce Gloriosa dello scultore Nicola Sebastio. Il cammino delle realtà giovanili, cominciato con varie iniziative da parte di improvvisati gruppi parrocchiali, era proseguito in modo più costante e impegnativo con lo scoutismo: l’obiettivo è sempre stato quello di dare ai ragazzi e ai giovani una forte formazione evangelica, comunitaria, sociale, culturale.

La storia di Limiti, a confronto di altre realtà parrocchiali, è relativamente breve, ma ricca di avvenimenti, di persone, di esperienze diverse che sono entrate in contatto, si sono intrecciate, si sono influenzate l’una con l’altra.

Invia una domanda