Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Lunedì 5 Dicembre 2016

Convegno delle ACLI sul volontariato: problematiche e prospettive

“Il volontariato è una delle dimensioni fondamentali della cittadinanza attiva e della democrazia, nella quale assumono forma concreta valori europei quali la solidarietà e la non discriminazione, e in tal senso contribuirà allo sviluppo armonioso delle società europee”. Così recita la dichiarazione con la quale la Comunità Europea ha indetto il 2011 Anno europeo delle attività di volontariato che promuovono una cittadinanza attiva.
Del volontariato “Problematiche e prospettive: questioni aperte” si parlerà nell’incontro organizzato dalle Acli di Terni, dalla commissione problemi sociali e del lavoro della diocesi, dal Cif comunale di Terni, che si terrà martedì 12 aprile alle ore 17 nella sala conferenze dell’hotel De Paris a Terni. Relatori dell’incontro, coordinato dall’avv. Nicola Molè e introdotto dalla prof.ssa Rosaria Bottegale e dal cav. Maurizio Torchio, saranno il vescovo di Terni Narni Amelia Vincenzo Paglia e il presidente nazionale delle ACLI e portavoce del Forum nazionale del terzo settore Andrea Olivero.
Kofi Annan, segretario generale dell’O.N.U, cosi dichiara: “Se non vogliamo che le nostre speranze di costruire un mondo migliore e più sicuro restino vane, ci servirà sempre più l’impegno dei volontari”.
Il presidente della Repubblica Giorgio Napolitano ha espresso “profondo apprezzamento, a nome della nazione e delle istituzioni repubblicane, per il ruolo insostituibile del volontariato e del terzo settore come punti di riferimento e protagonisti attivi della nostra società civile”.

Invia una domanda