Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Domenica 11 Dicembre 2016

Festa del Perdono di Assisi

I Frati Minori della Porziuncola, in S. Maria degli Angeli di Assisi, si preparano a celebrare la “Festa del Perdono di Assisi” con un triduo solenne. Il PERDONO D’ASSISI o INDULGENZA DELLA PORZIUNCOLA inizia con San Francesco il 2 agosto 1216. Da allora la Porziuncola raccoglie migliaia di pellegrini, i quali si recano nella piccola chiesa per chiedere a Dio il dono dell’Indulenza per i propri peccati.

Fu lo stesso Poverello a chiedere questo dono a Gesù Cristo e alla Vergine Maria e ad annunciarlo ai Vescovi dell’Umbria e ai numerosi fedeli radunatisi nella piana di Assisi, con un frase carica di entusiasmo: “Fratelli, voglio mandarvi tutti in Paradiso!”.

Questa eredità lasciata alla Chiesa è stata raccolta dai Frati francescani, i quali da secoli, accolgono ogni giorno i pellegrini di tutto il mondo, per ascoltare le confessioni e donare loro la misericordia del Padre celeste.

Un triduo di preparazione si tiene nella Basilica di S. Maria degli Angeli dal 29 al 31 luglio.

La solenne apertura dei “giorni dell’Indulgenza” si tiene il 1° agosto alle ore 11, con la S. Messa e la processione eucaristica, presieduta da P. José Rodriguez Carballo, Ministro Generale dei Frati Minori.

Nei giorni 1° e 2 agosto, dalle 6.30 alle 19.30 (senza interruzione) tanti sacerdoti saranno disponibili in Basilica per ascoltare le confessioni in diverse lingue.

Molte saranno anche le celebrazioni. In particolare segnaliamo il Pellegrinaggio della Diocesi di Assisi, il giorno 1° agosto alle ore 19.00. Durante la celebrazione dei Vespri, presieduti da S. E. Mons. Domenico Sorrentino, il sindaco della città, Ing. Claudio Ricci, offrirà l’incenso, segno della preghiera che sale a Dio dalla Chiesa.

Il 2 agosto, alle ore 11, S. E. Rev. ma Card. Attilio Nicora, Legato Pontificio, presiederà la Messa Solenne e, insieme ai pellegrini , innalzerà la supplica e il canto alla Vergine Maria, venerata presso la Porziuncola.

Un momento molto suggestivo sarà l’arrivo della Marcia Francescana del Perdono alle ore 15.30. Circa 1500 giovani, provenienti da tutta Italia, dalla Croazia e dall’Austria, dopo aver marciato e pregato per una settimana, arriveranno ad Assisi per chiedere a Dio il perdono dei propri peccati e il dono della pace.



Invia una domanda