Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Lunedì 5 Dicembre 2016

Giornata CEI per la Vita 2012

Domenica 5 Febbraio la Chiesa Cattolica Italiana ha celebrato la 34°Giornata per la Vita. Il tema centrale di quest’anno è: “Giovani aperti alla vita”.


I Movimenti per la Vita dell’Umbria hanno celebrano la giornata in tutta la regione con varie iniziative.


Sabato 11 Febbraio, presso l’Hotel Frate Sole di Assisi, si svolgerà un incontro sul tema “Assisi per la vita” che svilupperà il tema della difesa della vita nascente attraverso l’esperienza dei Centri di Aiuto alla vita, con la volontà di ricostituire a breve un nuovo Movimento per la Vita della città di S.Francesco.


TUTTI I NUMERI DELLA VITA IN UMBRIA
Nel 2011 il solo Centro di Aiuto alla Vita di Perugia, assieme alla sede di Castel del Piano, ha accolto 142 donne, di cui 68 gestanti. Per queste persone che si sono rivolte al CAV sono stati attivati 23 Progetti Gemma (adozione prenatale a distanza di mamma e bambino con un contributo economico mensile di 160 per 18 mesi) ed altri 16 interventi economici continuativi. In altri 74 casi sono state attivate altre forme di sostegno morale e materiale alle donne anche non gestanti che hanno bussato alla porta del CAV.
Grazie al lavoro del Centro di Aiuto alla Vita perugino, nello scorso 2011 26 bambini sono stati risparmiati all’aborto. Dal 1981 ad oggi, il lavoro del Centro di Aiuto alla Vita perugino ha aiutato 350 bambini a venire al mondo.
Il capoluogo ternano, il cui CAV è in attività dal 2005, ha assistito nel 2011 24 mamme, delle quali 8 hanno già dato alla luce il proprio bambino e altre 16 partoriranno nel 2012. Oltre ai due Progetti Gemma attivati, sono stati elargiti altri aiuti economici alle donne in difficoltà che si sono presentate allo sportello ternano. Dal 2005 ad oggi sono 111 i bambini nati grazie all’intervento del CAV a Terni.
Anche a Foligno il CAV fa la sua parte, con 7 bambini nati nel 2011 e molte donne aiutate non solo nelle fasi della gravidanza: pannolini, latte in polvere e buoni per l’acquisto di medicinali sono stati distribuiti a oltre 30 donne, in alcuni casi inviate anche dai servizi sociali.

Invia una domanda