Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Lunedì 5 Dicembre 2016

Il 20 e 21 marzo festeggiamenti a Norcia per San Benedetto

Il 20 e 21 Marzo iniziano i festeggiamenti che a primavera celebrano San Benedetto, fondatore dell’Ordine che venne appunto chiamato benedettino e patrono di Norcia e d’Europa.

La manifestazione si riallaccia alla tradizione medievale dell’Offerta dei “ceri” e dei “palii” che venivano donati dagli antichi castelli – oggi frazioni – e dalle gaite, ovvero i rioni in cui è ancora oggi divisa la città.
Per l’occasione un corteo sfila in abiti medievali introdotto dalla figura di San Benedetto.

Il rullare dei tamburi scandisce l’inizio degli atti di devozione. I primi a rendere omaggio al clero sono i sedici “castelli” del Comune di Norcia che offrono il loro stendardo, seguono le “guaite” con la consegna dei doppieri di cera, infine i consoli che donano il gonfalone della città.

Segue nella piazza principale una competizione con un torneo di balestra antica fra le sei “guaite”: Valle Donna, Orientale, Meggiana, Narenula, Palatina e Massari.


Basilica di S. Benedetto, Via Riguardati 22, 06046 Norcia (Pg). Tel. 0743.817125 – 828425 (fax). Benedettini. Comune, Piazza San Benedetto, 06046 Norcia (Pg). Tel. 0743.828044 (centralino).

Invia una domanda