Il nostro Network: News | Turismo | I 92 comuni | Ultim'ora e Politica | Guide | Hotels/Alloggi | Ristoranti/Locali | Shopping | Casa | Wedding/Matrimoni | Wellness/Benessere | Turismo Religioso | Facebook | Twitter | Youtube | Google+ | iPhone | Android | Windows Phone |
Lunedì 5 Dicembre 2016

Santa Rita da Cascia. La Vita e i Luoghi

cascia copertina-santa-rita-1L’Associazione dei Comuni della Valnerina, in collaborazione con le Comunità Agostiniane di Cascia, l’Opera di Santa Rita di Roccaporena e l’Amministrazione Comunale di Cascia, ha realizzato una guida turistico/culturale sulla vita e sui luoghi di Santa Rita. La richiesta, sempre più frequente, sia dei visitatori di Cascia, della Valnerina e dell’Umbria che dei residenti, di disporre di strumenti informativi e di accoglienza semplici e fruibili, ha spinto la realizzazione di questo nuovo prodotto editoriale, prodotto che si innesta  e convoglia in un unico strumento di informazione in modo semplice ed esaustivo, le numerose pubblicazioni, studi e biografie realizzate nel corso degli anni sulla Santa degli Impossibili. La Guida  è disponibile,  al prezzo di euro 18,00, in tutte le principali librerie regionali e nazionali, nelle librerie della San Paolo del territorio nazionale, nella cartolibreria Giannangeli Angela della città di Cascia nonché in tutti i negozi di articoli sacri e souvenir delle città di Cascia e Roccaporena.

Le oltre 300 pagine della guida dal titolo Santa Rita da Cascia. La vita e i luoghi, hanno come obiettivo prioritario quello di valorizzare e promuovere i valori culturali, artistici ed umani presenti nei diversi luoghi legati alla vita della Santa, proponendoli secondo uno schema e un andamento narrativo chiaro, dettagliato e rispettoso della tradizione. La struttura editoriale, è articolata per capitoli secondo temi specifici; nel primo capitolo, La Cascia di Rita, si è provveduto a presentare il contesto storico e sociale della città di Cascia al tempo di Rita, al fine di comprendere più chiaramente la sua vicenda umana e  spirituale meglio descritte nel capitolo La Vita di Rita.

Il secondo capitolo è infatti dedicato alla vita della Santa: la descrizione, partendo dalla Documentazione Ritiana Antica, è stata proposta in modo semplice, evidenziando i vari passaggi e avvenimenti, dalla figura dei genitori fino alla morte di Rita. Tutti i testi della guida sono attentamente accompagnati da immagini di diverso formato, distribuite secondo l’andamento testuale, realizzate e trattate in modo professionale, volte ad esplicitare e documentare visivamente quanto descritto.Le immagini come evidenziato nel terzo capitolo, Il Monastero di Santa Rita sottolineano, sia gli aspetti artistici e religiosi sia gli aspetti più vivi rappresentati dai visitatori e pellegrini sempre presenti nell’anno.

Il terzo capitolo, come quello relativo alla Basilica di Santa Rita, prende in esame tutti gli aspetti iconografici e simbolici presenti, partendo da una macro descrizione dei luoghi per poi approfondire ogni singola rappresentazione in maniera minuziosa. Numerosi sono i collegamenti e gli spunti di riflessione fra l’iconografia e i valori religiosi e umani incarnati dalla Santa, costante che si ritrova anche nel quinto capitolo interamente dedicato a Roccaporena, Borgo natale di Rita. Dopo una prima presentazione storica del borgo di Roccaporena, si passa alla descrizione dei diversi luoghi sacri legati alla vita della Santa quali: San Montano, lo Scoglio, l’orto del miracolo, la Casa Natale, la casa Maritale, il Santuario, la Grotta e il Lazzaretto. L’ultimo capitolo è infine dedicato ai Simboli di Rita visto che nel tempo la devozione ha affiancato al nome di Rita diversi simboli e attributi, fra i quali; le api, il volo, la vite il fico e la rosa. Il simbolo è infatti il linguaggio del sacro.

La guida che si rivolge ad un pubblico differenziato verrà distribuita dalle Edizioni San Paolo che provvederanno nel 2010 anche alla sua diffusione nelle varie lingue. La guida è parte integrante di un programma più ampio da completare nel 2010, che prevede il trasferimento sul web della stessa in più lingue, la realizzazione di altri prodotti editoriali di informazione ed accoglienza, l’allestimento di mostre iconografiche sul territorio nazionale e lo sviluppo di iniziative promozionali mirate che interesseranno il complesso dell’offerta turistica della Valnerina.

La guida sotto l’aspetto editoriale è stata interamente realizzata dal Servizio Turistico della Valnerina anche grazie al sostegno finanziario della Giunta Regionale dell’Umbria e di altri sponsor istituzionali e finanziari. I testi sono stati redatti dal Prof. Mario Polia docente di storia delle religioni nella Pontificia Università Gregoriana di Roma.

PER INFO
Associazione dei Comuni della Valnerina
Tel 0743/71401
Fax 0743/76630
e-mail info@iat.cascia.pg.it

Tag:

Invia una domanda